Il Mattino – Rinvio a giudizio per Maradona e Pisani per diffamazione nei confronti di Equitalia

0

Il pm del tribunale di Cassino, De Matteo, ha richiesto il rinvio a giudizio per Diego Maradona e il suo avvocato Angelo Pisani (nella foto), denunciati dall’ex presidente di Equitalia Attilio Befera per una presunta diffamazione a causa di un articolo pubblicato su una rivista mensile in cui il Pibe, parlando della sua vertenza col fisco italiano, avrebbe detto di essere «vittima di una persecuzione basata su documenti falsi e procedure irregolari» da parte dell’ente di riscossione. Pisani, a cui ieri è stata notificata la data dell’udienza, il prossimo 31 marzo, ha spiegato: «Le accuse sono totalmente infondate, come ribadisco è totalmente infondata la richiesta di pagamenti della cartella esattoriale di Maradona da parte di Equitalia. Siamo sicuri di dimostrare in udienza la nostra estraneità ai fatti». Questa è una nuova richiesta di rinvio a giudizio dopo che l’avvocato Pisani era riuscito a spostare il procedimento da Roma a Cassino, dove ha sede il giornale che ha pubblicato l’intervista. «È una diffamazione solo presunta per un articolo scritto da un giornalista, non indagato e neanche chiamato a rispondere». Slitta al 28 febbraio la prima udienza d’appello in commissione regionale tributaria sulla vertenza Maradona-Agenzie delle entrate.

Fonte Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.