La parola agli avversari – Gasperini: “Sì, sul Pipita c’era rigore”

0

Punto importante per il Genoa, Gasperini sottolinea con orgoglio: «Abbiamo fatto la nostra gara cercando di ribattere colpo su colpo alle azioni del Napoli: è chiaro che gli azzurri hanno tirato più di noi, ma abbiamo retto bene». Poi si esprime così sull’azione del rigore non assegnato a Higuain. «L’azione è stata veloce, il Pipita ha accentuato esageratamente la trattenuta che comunque c’è stata». E poi ha replicato a Sarri sulle condizioni del terreno di gioco: «L’hanno appena rifatto. A me non è sembrato così scandaloso, considerando la stagione, mi sembra un buon campo. In giro se ne vedono di peggiori». L’elogio al Napoli. «Una squadra organizzata, difficile affrontare una squadra così forte. Giocare a testa alta e pareggiare ci regala tanta fiducia. È stata una gara aperta, anche se gli azzurri hanno avuto qualche occasione in più». Protagonista assoluto Perin con almeno tre parate determinanti. «La cosa più bella è stata ottenere il pareggio contro una delle tre squadre più forti del campionato. Abbiamo fatto una gara di sacrificio, di grande corsa e di cuore. Con l’aiuto dei miei compagni e dello staff sto cercando di tornare al cento per cento. Ma sto bene, la spalla va bene», sottolinea, l’eroe in casa rossoblù. «L’intervento più difficile? Non saprei, forse sulla punizione di Gabbiadini, deviata in barriera: sono stato pronto a rialzarmi rapidamente». Tra i migliori in campo l’argentino Perotti, seguito in estate anche dal Napoli. «L’estate è passata, è stato un mercato un po’ strano. Io qua sto benissimo, il Genoa ha creduto in me quando nessuno lo faceva: sono felice qua. Il gol? Devo migliorare in fase realizzativa, così come in fase difensiva», ha spiegato l’ex attaccante del Siviglia. Lo si legge su Il Mattino

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.