Dopo 11 giornate per il Napoli c’è una maledizione chiamata rigore

Netto il fallo di Burdisso su Higuain, non secondo Doveri

0

Il Napoli di Sarri ha fino ad ora convinto sul piano del gioco e dopo la gara con il Genoa ha ottenuto tra campionato ed Europa League ben 13 risultati utili di fila, però fino ad ora c’è un tabù che ancora non è stato sfatato e si tratta dei rigori che neanche ieri a “Marassi” è stato concesso ai ragazzi di Sarri. Il penalty in questione è quello ai danni di Higuain, il fallo lo ha commesso Nicolas Rigore

Factory della Comunicazione

Burdisso e sembrava netto, però non secondo l’arbitro Doveri che a microfoni spenti confessa che non c’era nessun contatto, perciò tutto normale. Anche il difensore argentino nell’intervallo nega il contatto così come il tecnico Gasperini che rincara la dose parlava di una caduta accentuata dall’ex bomber del Real Madrid. A fine gara il capitano del Napoli Marek Hamsik parla dell’episodio. “Io ero nelle vicinanze dell’azione e credo che sia impossibile non aver fischiato il calcio di rigore, peccato perchè poteva cambiare il match”. 

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.