Altra scelta difficile per Conte, rientrano Gaetano e Zerbin

0

Cosa che hanno fatto in parte Gianluca Gaetano e Alessio Zerbin nell’anno dello scudetto, sfruttando le occasioni concesse da Spalletti. Anche loro hanno avuto difficoltà nell’ultima stagione, tanto da essere andati via a gennaio per trovare più spazio e mettersi in mostra. Gaetano a Cagliari ha fatto bene, rientra con più consapevolezza di sé e di cosa può dare alla squadra. Ma ha voglia di giocare, non si sente più “il ragazzino” del vivaio: con Conte si riparte da zero, sta a lui lasciare il segno. Zerbin, invece, è andato a Monza dopo aver brillato in Supercoppa in Arabia, con tanto di doppietta contro la Fiorentina. Gamba e polmoni perfetti per fare il pendolo a tutta fascia, l’arrivo di Conte potrebbe essere decisivo per trovare più spazio perché gli esterni dovranno dare l’anima sempre e l’usura, per chi gioca in quel ruolo, è una variabile da non trascurare.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.