In allenamento con il Milan nel mirino

0

I cancelli di Castel Volturno si sono riaperti ieri. Il Napoli ha ripreso gli allenamenti nel pomeriggio, dopo il giorno di riposo concesso da Walter Mazzarri. Umore decisamente più alto, in tutto il gruppo, per il ritorno al successo contro il Verona. Col Milan l’allenatore, confortato da qualche segnale di ripresa sul piano del gioco, dovrebbe riproporre per quanto possibile la stessa formazione della scorsa domenica. Ci sarà senz’altro un cambio obbligato, perché Mario Rui è squalificato: sarà sostituito, con ogni probabilità, da Mazzocchi. Per il resto, non sono attese novità. Zielinski, premiato come miglior giocatore polacco del 2023, ha lavorato seguendo un programma personalizzato in campo. Dovrebbe essere a disposizione per la trasferta del Meazza, ma con scarse chance di impiego considerando lo stato attuale dei rapporti col club. A centrocampo, allora, spazio ancora a Cajuste accanto a Lobotka e Anguissa; il tridente resta con Kvaratskhelia e Politano che agiranno ai lati di Simeone, ancora favorito per guidare l’attacco. Sessione con esercizi ad hoc anche per Meret e Olivera, il cui recupero completo è atteso in un paio di settimane al massimo.

 

Factory della Comunicazione

A cura di Salvatore Malfitano

Fonte: Gazzetta dello Sport

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.