Chiamato in campo Gaetano fa brillare gli occhi a tutti. Il voto del CdS.

0

Super top, con un centrocampo così sia l’attacco che la difesa si avvantaggiano. Di seguito i voti:

Factory della Comunicazione

Gaetano (38’ st) 7
Ne è valsa la pena di aspettare il debutto: gol pieno, di bel piede e di inserimento. E rigore conquistato.

Anguissa 7,5
Un «mostro» che s’aggira in mezzo al campo nella sua avvenente eleganza. Fuori concorso per atletismo, per personalità, per esuberanza, per brutale bellezza.
Lobotka 7
Il «fratello» di Iniesta è ricomparso in ogni sua forma espressiva, nelle due fasi, nella autorevolezza plastica del regista.
Cajuste (30’ st) 6
Una ventina di minuti a distribuire serenità e palloni.
Zielinski 6,5
Si prende (pure) il lavoro sporco perché per quello pulito gli basta la punizione con cui consente a Ostigard di decollare.

 

Fonte: Corriere dello Sport

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.