Le medaglie ricordo per la cerimonia del 4 giugno saranno tridimensionali

0

Una festa in grande stile, con la musica delle occasioni memorabili in sottofondo (magari il nuovo inno che De Laurentiis promette a Nino  D’Angelo sarà il suo “Napoli”), la coppa dello scudetto da consegnare a Di Lorenzo e la consegna delle medaglie ricordo.

Factory della Comunicazione

Che proprio in queste ore la Iaco Group sta consegnando e poi verranno messe al collo, nel corso delle celebrazioni del 4 giugno, ai campioni d’Italia. Medaglie numerate in serie esclusive, con un conio tridimensionale con il logo Serie A, smaltate a mano, realizzate come sempre dai maestri incisori gioiellieri della Iacogroup, con finitura oro 24 carati.

Un dono che va solo ai calciatori, a Spalletti e allo staff ed è realizzato ad Avellino, dalla società della famiglia Iacovacci, con l’ad Alberto e Igino presidente del gruppo internazionale che garantisce da anni la realizzazione non solo dei trofei della Lega Calcio ma anche della Uefa. «Sono prodotti rigorosamente made in Italy, prodotti realizzati nella totale ricerca della perfezione: pezzi unici, non in vendita», dice l’ad Iacovacci.

 

Fonte: Il MATTINO

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.