Arresti domiciliari per l’ultras napoletano autore dell’agguato al tifoso dell’Ajax

0

Arresti domiciliari sono stati disposti nei confronti di un tifoso ultrà del Napoli aderente al gruppo «Masseria», attivo nella Curva A. L’uomo, ritenuto gravemente indiziato del reato di associazione per delinquere nonché, in concorso, di porto di armi e lesioni aggravate commesse lo scorso 11 ottobre ai danni di un olandese prima della gara di Champions League Napoli-Ajax, era già destinatario della misura del divieto di dimora nel comune di Napoli emessa il 9 dicembre scorso, su richiesta della Procura a seguito di indagini della Digos. Le prescrizioni sono state violate lo scorso 6 gennaio, con conseguente aggravamento della misura. Il Mattino

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.