Franco Colomba: “Raspadori e Osimhen insieme? Possono essere devastanti”

0

L’ex allenatore  del Napoli, Franco Colomba ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di  Radio Marte in occasione della striscia quotidiana di Marte Sport Live condotta da Dario Sarnataro: “Il Napoli meno galvanizzato rispetto a Milan, Inter e Juve dal Mondiale? Non mi sembra proprio, se pensiamo anche che Kvara e Lobotka non lo hanno giocato… il Napoli ha mostrato sinora di essere la squadra più quotata, toccherà agli altri di dimostrare di essere all’altezza. Il Napoli resta per questo favorito. Perché alcuni tifosi sono preoccupati? Penso semplicemente perché sono scottati da come sono andate le ultime stagioni, con scudetti sfiorati e persi all’ultimo secondo. C’è il timore di non farcela, ma essere pessimisti in questo momento non ha senso. Non aver giocato partite importanti può determinare una ripartenza un po’ lenta, ma questo vale per tutti. Raspadori e Osimhen insieme? Possono essere devastanti, come hanno già dimostrato. Il 4-2-3-1 è un modulo fattibile, però sacrificherebbe troppo un giocatore come Zielinski che da mezz’ala rende moltissimo. Il polacco, ma anche gli stessi Anguissa e Lobotka, si trovano a meraviglia nel centrocampo a tre. Ma avere diverse alternative tattiche è certamente una risorsa importante per il Napoli”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.