RIVIVI LIVE SERIE A – Napoli-Torino (3-1). Contro un rognoso avversario sesta vittoria consecutiva

0

Premere f5 per gli aggiornamenti 

Factory della Comunicazione

95′ – Dopo 5 minuti termina il match

90′ – Lozano va al lob, miracolo in angolo di Milinkovic

86′ – Scatto di Di Lorenzo, entra in area e calcia, palla sul fondo.

85′ – Nel Torino escono Rodriguez e Singo ed entrano Shuurs e Karaoh

84′ – Tiro di Radnjic e grande parata in angolo di Meret

80′ – Nel Napoli escono Mario Rui e Kvaraskelia ed entrano Olivera ed Elmas

79′ – Scatto di Lozano, avanza e calcia, palla alta sopra la traversa.

74′ – Nel Torino escono Linetty e Lazaro ed entrano Adopo e Aina

72′ – Ammonito Lukic ed espulso per proteste Juric

68′ – Nel Napoli esce Politano ed entra Lozano. Nel Torino esce Miranchiuk ed entra Radonjiv

68′ – Nel Napoli esce Politano ed entra Lozano. Nel Torino esce Miranchiuk ed entra Radonjiv

62′ – Nel Napoli escono Zielinski e Raspadori ed entrano Ndombele e Simeone

56′ – Politano si accentra e calcia, palla su esterno della rete

54′ – Kvara serve Raspadori al limite e calcia, blocca centralmente Milinkovic

46′ – Tiro di Lukic, deviato e palla in angolo

 

SECONDO    TEMPO

Mario Rui a Dazn: “abbiamo iniziato bene ma ci siamo abbassati negli ultimi minuti, dobbiamo migliorare”

47′ – Dopo due minuti termina il primo tempo

46′ – Cross di Singo, colpo di testa di Sanabria, palla sul fondo

43′ – Gol de Torino, tiro di Sanabria palla in rete

37′ – Gooolllll – Zielinski serve Kvaratskelia che scatta, entra in area e calcia, palo e rete

33′ – Angolo di Politano, colpo di testa di RRahmani, palla fuori di un soffio

31′ – Politano serve Kvara che serve Zielinski, il polacco tira, devia la difesa in angolo

19′ – Conclusione di Raspadori, blocca a terra Milinkovic-Savic

18′ – Tiro di Vlasic, parata di Meret

12′ – Gooolllll – Spunto da centrocampo di Anguissa, entra in area e batte sotto le gambe Milinkovic-Savic

6′ – Gooolllll – Cross di Kvratskelia, colpo di testa di Anguissa, palo e rete

Sarà il  Napoli a battere il calcio di avvio

I due capitani. Per il Napoli, maglia Halloween, Di Lorenzo. Per il Torino, casacca bianca, Rodriguez

14,53 – Premiato dal d.s. Giuntoli, come giocatore del mese di Settembre Kim

14,44 – Napoli e Torino rientrano negli spogliatoi

14,23 – Entra il Torino per la fase di riscaldamento

14,20 – Ingresso, tra gli applausi, del Napoli per la fase di riscaldamento

14,18 – Premiato dal ds Giuntoli come giocatore del mese di Agosto Kvaratskelia

14,15 – Entrano i portieri del Torino

14,12 – Ingresso dei portieri del Napoli, applausi per Meret.

13,41 – Il Torino in campo per testare il terreno di gioco

Dallo spogliatoio azzurro

 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Raspadori, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti.
A disposizione: Marfella, Sirigu, Demme, Juan Jesus, Elmas, Lozano, Olivera, Simeone, Zerbin, Zedadka, Ostigard, Zanoli, Ndombele.

 

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Singo, Linetty, Lukic, Lazaro; Vlasic; Miranchuk; Sanabria. Allenatore: Ivan Juric.
A disposizione: Berisha, Gemello, Bayeye, Schuurs, Zima, Karamoh, Ilkhan, Edera, Adopo, Aina, Garbett, Radonjic.

Arbitro: Massimi di Termoli; Ass1: Cipressa; Ass2: Scantragli; IV: Camplone; VAR: Fourneau; AVAR: Valeri

11,55 – Tra i convocati del Torino, oltre agli infortunati Vojvoda, Ricci e Pellegri, si aggiunge per influenza acuta anche il centrocampista Sek.

1. Berisha
2. Bayeye
3. Schuurs
4. Buongiorno
6. Zima
7. Karamoh
9. Sanabria
10. Lukic
13. Rodriguez
14. Ilkhan
16. Vlasic
17. Singo
19. Lazaro
20. Edera
21. Adopo
26. Djidji
32. Milinkovic Savic
34. Aina
36. Garbett
49. Radonjic
59. Miranchuk
77. Linetty
89. Gemello

Questo pomeriggio allo stadio “Maradona”, fischio d’inizio alle ore 15,00, si giocherà la sfida tra il Napoli e il Torino. Dopo la pausa per le Nazionali c’è grande curiosità e si preannuncia una buona capienza di tifosi per vedere la compagine azzurra al primo posto contro i granata di Juric. In casa azzurra mancheranno Osimhen per infortunio e Gaetano per stato para influenzale. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

Dal nostro inviato allo stadio “Maradona”, Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.