Vives, ex Lecce: “Napoli-Lecce? La superiorità degli azzurri è schiacciante”

0
Su 1 Station Radio, è intervenuto Giuseppe Vives, ex calciatore tra le tante di Torino e Lecce, ecco le sue parole: Episodio accaduto a Firenze a Spalletti? Cerchiamo di insegnare determinati valori ai ragazzi, ma se vedono queste situazioni è spiacevole. Lo sport deve essere aggregazione, non devono essere superati i limiti prefissati e non si deve precipitare nell’isterismo facendo anche uso anche delle offese. Lecce? Il Napoli ha le qualità per fare bene e battere il Lecce. Quest’ultimo è la più equipaggiata tra le neopromosse, ma la superiorità degli azzurri sarà schiacciante, soprattutto al Maradona. Gli azzurri dovranno vincere per sognare grandi traguardi. Fiorentina-Napoli? Italiano ha fatto un’ottima mossa schierando Amrabat a centrocampista. Il marocchino infatti, ha bloccato Lobotka, fulcro del gioco del Napoli. Fabian? Il club ha perso un calciatore di qualità, ma è stata effettuata una buona campagna acquisti. Ndombele è un ottimo calciatore, potrà offrire un notevole apporto alla squadra. Gaetano, Zerbin ed Ambrosino? I giovani devono giocare il più possibile, anche se spesso è difficile inserire loro all’interno della squadra. Se hanno la possibilità di lasciare la squadra ed avere più minutaggio altrove, è giusto che lascino la propria squadra per poter fare esperienza. Chi è la favorita per lo scudetto? La Roma potrebbe essere la favorita per lo scudetto per il tanto entusiasmo della piazza; alle spalle dei giallorossi vedo bene il Napoli. Ci sono anche Milan ed Inter, la Juve, invece, attualmente sta vivendo un momento difficile”.

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.