Lukic e Ndombélé: chi è più adatto a sostituire Fabian Ruiz?

Conosciamo meglio i due obiettivi per il centrocampo

0

Se la richiesta del Torino per Lukic (20 milioni) ha gelato il Napoli, per Ndombélé ci sono continui passi in avanti affinché la trattativa possa giungere a conclusione: il centrocampista del Tottenham è in uscita e il Napoli potrebbe fare un’operazione in stile Anguissa; per Lukic, invece, l’improvvisa richiesta di cessione presentata alla società granata ha scombussolato le carte di Juric, pronto a rinunciare per sempre a colui che era diventato il nuovo capitano del Torino. Ma, in caso di addio di Fabian Ruiz, chi potrebbe sostituirlo meglio? In realtà, entrambi sono giocatori dotati di buona tecnica: Lukic vede maggiormente la porta ed è più letale in area di rigore, viste anche le sue capacità di inserimento, tra l’altro ha un piede molto educato per effettuare anche lanci lunghi e profondi; Ndombélé, invece, ha buona tecnica e può anche impostare il gioco, ma tende a restare più fuori area (anche se qualche gol in carriera l’ha segnato) ed è più uomo assist, dalla sua ha anche un fisico importante, ma non per questo potrebbe diventare il sostituto di Anguissa visto che non è una diga da mettere a difesa del centrocampo. In conclusione, entrambi sarebbero dei validi sostituti, ma Ndombélé ha dalla sua una maggiore esperienza internazionale che lo rende perfetto per il progetto di ringiovamento e crescita futura del nuovo Napoli.

di Simona Ianuale 

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.