Milan/Udinese 4-2, Sampdoria/Atalanta 0-2: vincono le lombarde

0

Inizia la nuova stagione di Serie A. In campo i Campioni d’Italia del  Milan contro l’Udinese ed a Genova si sfidano Sampdoria ed Atalanta. 

-3 punti all’ esordio per gli uomini di Pioli che pronti via si ritrovano sotto, ma reagiscono. Al gol di Becao risponde Theo che trasforma un rigore. Rebic la ribalta, ma nel recupero del primo tempo Masina fa 2-2. Nella ripresa, Brahim segna il gol del 3-2 e Rebic firma il poker realizzando la sua personale doppietta.

Milan – Udinese 4-2 2′ Becao; 11′ Theo Hernandez; 15′ 69′ Rebic; 45′ +3 Masina; 47′ Diaz ; 90’+ 1

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Krunic, Bennacer; Leao, Diaz, Messias; Rebic. A disp.: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Touré, Adli, Giroud, Bakayoko, Kjaer, Florenzi, Origi, Pobega, Saelemaekers, De Ketelaere. All.: Pioli

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nehuen Perez, Nuytinck; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Masina; Deulofeu, Success. A disp.: Padelli, Piana, Festy, Lovric, Beto, Abankwah, Palumbo, Ebosse, Samardzic, Benkovic, Bijol, Nestorovski, Guessand, Pafundi. All.: Sottil

AMMONITI: 9′ Soppy; 34′ Becao; 34′ Krunic; 55′ Perez; 90’+ 1 Ebosele

-La squadra di Gasperini batte a Marassi la formazione di Gianpaolo. Gol nel primo tempo di Toloi, nella seconda frazione la Dea ha sofferto ed è riuscita a chiuderla solo nel recupero. I doriani hanno spesso sfiorato il pareggio, ottima prestazione dell’ inossidabile Quagliarella.

Sampdoria-Atalanta 0-2 Toloi 26’ p.t, Lookman 51’ s.t.

Sampdoria (4-1-4-1): Audero; Bereszynski (dal 13’ s.t. Depaoli), Ferrari (dal 45’ s.t. Murillo), Colley, Augello; Viera; Leris (dal 30’ s.t. Quagliarella), Rincon, Sabiri, Djuricic (dal 13’ s.t. Verre); Caputo (dal 13’ s.t. De Luca)

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi (dal 27’ s.t. Scalvini), Okoli, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Maehle (dal 27’ s.t. Zortea); Pasalic (dal 38’ Malinovskyi); Zapata, Muriel (dal 18’ s.t. Lookman). All. Gasperini.

Ammoniti: Ferrari (S), Okoli (A), Pasalic (A), Verre (S), Quagliarella (S), Musso (A), Sabiri (S), de Roon (A), Zortea (A), Hateboer (A)

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.