[Video] APPROFONDIMENTO – Alla scoperta dell’obiettivo di mercato del Napoli G. Simeone

0

Il mercato del Napoli, dopo Sirigu, per il quale manca solo il twitter presidenziale, potrebbe aggiungersi anche Giovanni Simeone. Il figlio dell’allenatore dell’Atletico Madrid inizia nel settore giovanile del River Plate per poi passare alla squadra argentina del Banfield dove realizza 12 reti. Il bomber argentino si trasferisce poi in Italia dove con la maglia del Genoa si mette in luce con la doppietta alla Juventus nel 3-1 finale. Gli anni successi va alla Fiorentina dove in due stagioni realizza 20 gol. Infine va a Cagliari e lo scorso anno a Verona dove nel girone d’andata ha segnato a quasi tutte le big del campionato, compreso gli azzurri. I partenopei sono da sempre la sua vittima preferita in zona gol, ma in generale è un calciatore che segna in tutte le maniere, sotto porta, ma anche bravo ad attaccare la profondità. Sarebbe complementare per la manovra del Napoli che con Osimhen e gli esterni offensivi, in attesa anche di capire come andrà a finire la vicenda Raspadori, per Spalletti c’è solo l’imbarazzo della scelta.

A cura di Alessandro Sacco

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.