M. Meluso, ex DS: “Nonostante il ridimensionamento, resterà competitivo”

0

A Radio Punto Nuovo è intervenuto Mauro Meluso, ex direttore sportivo di Spezia e Lecce, che nel 2016 portò Barak in Puglia: “ Spalletti e spero non me ne voglia (ride, ndr). Nonostante il ridimensionamento, adesso, credo che il Napoli resti altamente competitivo. Non sarà facile sostituire Mertens e Insigne, sperando che non ci sia il bisogno di farlo per Koulibaly… Lui è una certezza granitica per il Napoli, sarebbe davvero complicato trovare qualcuno al suo posto. E’ un calciatore di un altro livello. DybalaLukakuLautaro? Difficile dare già l’Inter per favorita, il calcio è imprevedibile. L’Inter ha fatto due grandi campionati, mentre il Milan ha avuto un exploit lo scorso anno. La partenza anticipata della Serie A inciderà il giusto. Piuttosto inciderà la pausa di 50 giorni per il Mondiale, è una cosa nuova. Le società dovranno studiare delle contromisure appropriate per tenere i calciatori sul pezzo mentalmente e fisicamente.”

Premi qui per seguire altre notizie

Fonte: Radio Punto Nuovo

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.