L. Insigne, attaccante Italia: “Maradona ce l’ho tatuato sulla pelle, sono tifosissimo del Napoli”

0

Con Roberto Mancini, per presentare Italia-Argentina a Wembley c’è anche l’attaccante Lorenzo Insigne:

Qual è il vostro stato d’animo?
“Vogliamo continuare a fare cose straordinarie, questo stadio ci evoca grandi ricordi e anche domani vogliamo regalare ai nostri tifosi una notte da favola”.

Domani sarà anche la gara in ricordo di Maradona
Maradona ce l’ho tatuato sulla pelle, io sono tifosissimo del Napoli e lui per noi ha dato tanto. Spero domani di alzare questo trofeo, lui ci ha portato sul tetto del mondo e noi napoletani lo ringrazieremo sempre”.

La gara di domani servirà per ripartire?
“Noi abbiamo scritto la storia in questo stadio e quella di domani sarà una gara molto importante per ripartire e riportare l’Italia in alto”.

Hai parlato con Mancini del tuo futuro?
“Ho parlato con lui e ho sempre dato la mia disponibilità, anche a viaggiare. Io accetterò tutte le sue scelte e finché ce la farò darà la mia disponibilità”.

Quali giovani ti hanno impressionato di più?
Donnarumma e Bastoni ma anche Tonali. E poi il mister ha sempre avuto il coraggio di lanciare i giovani”.

Premi qui per seguire altre notizie 

Fonte: tuttomercatoweb.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.