Corbo: “Al Napoli manca un leader come era Reina”

0

Antonio Corbo, editorialista di “Repubblica”, ha parlato ai microfoni di Radio Marte durante “Marte Sport Live”:

“Il Napoli era al posto del Milan, come squadra candidata allo scudetto e uomini giusti, non ha vinto perché la squadra si è dimostrata fragile di carattere. Al Napoli è mancato un leader come Reina.

Gli azzurri hanno avuto tantissimi infortuni, non si è ben capito le motivazioni, e nessuno ne parla. Bisogna fare di tutto perché siano sensibilmente meno.

Ci sono stati dei meriti di Spalletti, indiscutibili, ma nelle tre partite decisive ha commesso tanti errori. Non ha avuto capacità di creare motivazioni in quelle partite.

Nel calcio ognuno può pensarla come vuole, però ci sono i numeri: tutti i giocatori dell’attacco, tranne due, hanno segnato molto meno dell’anno scorso. Gli unici che hanno migliorato il loro bottino sono stati Osimhen e Mertens, quest’ultimo doveva giocare più spesso”.

 

 

Premi qui per altre notizie sullo sport

Fonte: RadioMarte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.