Caso plusvalenze – Secondo k.o. per la Procura della Figc

Niente punizioni ai club, dopo la seconda sentenza della Corte Federale

0

Questo pomeriggio era attesa la sentenza da parte della Corte Federale, sul ricorso della Procura della Figc sul caso plusvalenze che vedevano coinvolte anche Juventus, Napoli, Genoa e Sampdoria. Secondo k.o. di fila, anzi è stato definito improcedibile, procedere verso la punizione ai club, compreso al presidente del club azzurro Aurelio De Laurentiis e della Juventus Andrea Agnelli. Ora si capirà se si andrà avanti con altri ricorsi, oppure ci si fermerà qui.

Factory della Comunicazione

La Redazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.