Dalla mano sul sedere alla scimmia Koulibaly: imbarazzo in radio

0

Continua a far discutere il caso di Greta Beccaglia, la giornalista toscana molestata all’esterno dello stadio di Empoli da alcuni tifosi della Fiorentina dopo il match dell’ultimo campionato. I tifosi viola hanno ribadito mediante uno striscione la loro posizione e hanno fatto riferimento anche ad episodi precedenti.  Anche in radio c’è stata la difesa ad oltranza dei tifosi gigliati. Dopo la spiegazione arrivata da uno dei molestatori in diretta a La Zanzara, programma radiofonico di Radio 24, ve ne sono state altre a giustificare l’accaduto. «Ma uno che prende la pioggia e perde al 90’ cosa deve fare?», prova a spiegare un tifoso, che torna anche sul caso razzista che aveva colpito Kalidou Koulibaly durante Fiorentina-Napoli qualche mese fa: «Non è una molestia sessuale quella che avete visto. Così come non è razzismo quello per Koulibaly. L’hanno chiamato Scimmia nera, come dovevano chiamarlo, gallina bianca?» prova a spiegare nell’imbarazzo generale. Si poteva ancora avere il beneficio del dubbio, invece…

IlMattino.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.