D’ Amico, ag. Consigli: “Lui è carico, direi che il Napoli ha già pagato dazio alla sfortuna”

0

Andrea D’Amico, agente di Consigli, portiere che stasera difenderà i pali del Sassuolo contro il Napoli, è intervenuto a “Si gonfia la rete”:

Il Sassuolo ha alternato prestazioni ottime ad altre meno buone. Con De Zerbi avevano raggiunto anche la zona europea, adesso con Dionisi trovano l’equilibrio. Il campionato è un po’ strano in generale, si vedano anche le difficoltà di Genoa, Sampdoria, Torino, Cagliari, Udinese. Per non parlare della Juventus che sta a -9 dal Napoli. Gli azzurri sono meritatamente al primo posto nonostante una sfortuna perenne. Il COVID-19, poi la spalla di Osimhen, ora si è fatto male alla testa in modo molto pericoloso. Basta, direi che ha pagato dazio fin troppo. Il Napoli ha un organico importante, l’allenatore è bravo, esperto e carismatico. Può diventare padrone del campionato, le altre squadre mi sembrano – dalla Roma in su – un po’ a corrente alternata.

Sarà una bella lotta fino alla fine. Il Sassuolo ha 18 punti mentre il Venezia, che ne ha 15, praticamente è quint’ultimo. Sarà un campionato molto combattuto, poi vedremo anche come saranno gli sviluppi per le polemiche plusvalenze. Scamacca? Attaccante con fisico e struttura, mi dicono sia anche un bravo ragazzo e questo è importante, ha la testa a posto. Sta facendo bene, può essere una risorsa anche per la Nazionale. Già sono pochi gli italiani che giocano in Serie A, Mancini deve fare i salti mortali per trovare i calciatori.

Spalletti? Luciano ha esperienza e carisma, veramente è un allenatore importante. Ha vinto anche in Russia dove non è mai facile vincere, ora è pronto per vincere anche in Italia. Lavoro con il suo staff da molto tempo, per il Napoli – che già aveva un organico importante lo scorso anno – è un valore aggiunto, può dare una soddisfazione storica.

Consigli? Lui è un portiere di grande livello, abbiamo appena rinnovato il contratto con il Sassuolo, sarà carico”.

sigonfialarete.com

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.