Serie A, Verona-Cagliari 0-0, pareggio a reti bianche al Bentegodi

0

Stasera si è giocato, allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, il match fra Hellas Verona e Cagliari.

Il primo tempo è principalmente di studio da parte di entrambe le parti. L’occasione più grande la ha la squadra gialloblu, a poco dalla fine del primo tempo, con Radunovic che para sulla punizione splendida di Veloso.

Nel secondo tempo la partita diventa più caotica, si apre con un accenno di rissa, dovuta ad un intervento al limite di Simeone su Nandez. Le uniche grandi occasioni sono del Hellas che a 69′ prende un palo con Dawidowicz di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione, ed a 5 minuti dalla fine Lasagna la butta addosso a Radunovic a pochi passi dalla porta.

 

HELLAS VERONA- CAGLIARI 0-0

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1) Montipò; Ceccherini (45′ Casale), Gunter, Dawidowicz; Lazovic, Veloso           ( 78′ Bessa), Ilic ( 78′ Tameze), Faraoni; Caprari, Barak; Simeone (78′ Lasagna).

CAGLIARI (3-5-2) Radunovic; Carboni, Ceppitelli, Caceres; Lykogyannis (86′ Zappa), Dalbert (74′ Marin), Grassi ( 82′ Strootman), Nandez, Bellanova; Keita, Joao Pedro.

 

NOTE: Ammoniti: Gunter 35′ (V), Simeone 49′(V), Keita 50′ (C), Lazovic 50′ (V), Caceres 88′ (C)

Recupero: 0′ pt; 4′ st

Arbitro: Matteo Marcenaro (sez. Genova)

Assistenti: Carbone- Avalos

IV Ufficiale: Massa

V.A.R: Irrati

A.V.A.R: Bindoni

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.