Giordano, giornalista: “Spalletti farà il turnover a partita in corso”

0
Su Radio Marte, è intervenuto Antonio Giordano, giornalista, ecco le sue parole: Spalletti non ha troppe scelte, forse potrebbe rientrare Manolas ma i due dietro sono troppo affidabili per rischiare di cambiare. Potrebbe giocare Demme che però è appena rientrato dal COVID-19, l’unico che potrebbe consentire di intervenire è Elmas. Penso che il turnover si farà a partita in corso come con la Lazio. Alcuni hanno giocato un’ora, quindi il serbatoio di energie c’è. Più difficile contro il Sassuolo? Sì, anche perché l’altra è già archiviata. I giocatori neroverdi sfuggono a un controllo codificato. Mi piacciono tutti, anche Consigli che secondo me è un portiere sottovalutato. La squadra porta dentro di sé un vissuto. Serve la capacità di scegliere certi ragazzi e puntarci. Osimhen e Anguissa? Si aspetteranno, sapendo che c’è possibilità di scelta. Ma pensare che il Napoli sia più forte senza di loro è un po’ troppo. Senza Osimhen è un gioco, con Osimhen un altro. La vera incognita è la condizione di Mertens, la mezz’ora di Petagna serve anche a questo. Di Spalletti mi piace proprio la capacità di inserire il turnover durante la partita”.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.