Di Fusco: “I media hanno sempre raccontato le cose brutte di Maradona, ma io sono stato testimone di altro”

0

Raffaele Di Fusco, ex giocatore del Napoli, ha espresso il suo ricordo per Diego Armando Maradona, in occasione della cerimonia in sua memoria ad un anno dalla scomparsa tenutasi presso “Vega Food” a Carinaro. “E’ molto bello vedere e notare che Napoli e i tifosi ricordino con tanto amore Diego, ma sono anche giorni infinitamente tristi per la sua scomparsa. Ci resta il suo sorriso nei ricordi, al di là delle sue prodezze calcistiche, si risvegliano ricordi ed emozioni che è difficile spiegare. Purtroppo i media hanno sempre raccontato le cose brutte di Maradona, perché facevano notizia. Ma io sono stato testimone di tantissime sue opere di beneficenze, chi ha avuto la fortuna di frequentarlo nel privato ne ha apprezzato la sua grande umanità. Del resto per essere il più grandi di sempre non puoi non avere grandi doti umane, quali Diego aveva, velo assicuro. Napoli-Lazio? Non dobbiamo drammatizzare i due ko, piuttosto preoccupano le assenze. Pesa di più l’assenza di Osimnhen che è la rivelazione del campionato. Tuttavia in questi casi bisogna ridurre al minimo i danni per poi recuperare”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.