Calvarese su Orsato: “Non ha sbagliato, ma non era sereno e non per colpa sua”

0

Stasera si giocherà Inter-Juventus. Quella dello scorso anno fu l’ultima partita arbitrata da Giampaolo Calvarese. L’ex arbitro è tornato su quella direzione di gara molto contestata e anche sull’ultimo “caso Orsato”. Le sue parole a Il Centro: “E’ stata una gara complicatissima, forse la più difficile per me. Ci sono tante pressioni anche per gli arbitri! Come ho già detto avrei potuto gestirla meglio e me ne rammarico“.

Su Cuadrado: “E’ un giocatore difficilissimo da arbitrare, io studiavo tutti i calciatori e ci sono alcuni di difficile lettura. Il colombiano della Juventus è uno di quelli“.

Sull’arbitraggio di Orsato in Juve-Roma: “Per me non ha sbagliato lui. Non credo sia un errore grave fischiare un rigore precipitosamente. Una cosa però la dico: credo che Orsato non fosse sereno, ma non per colpa sua. Stimo e conosco Daniele molto bene, e sono convinto che il designatore e gli arbitri fanno di tutto per preparare una gara nel miglior modo possibile ma poi spetta all’Aia preoccuparsi di tutelarli. Non si pensi solo a dinamiche elettorali che portano solo al potere personale. Il focus deve rimanere sugli arbitri in genere, non sui dirigenti, altrimenti non è un buon lavoro“.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.