Gianni Di Marzio, allenatore: “Manolas bisogna tenerlo al 100%…”

"...Per via della Coppa d'Africa, deve stare bene per quelle partite che deve giocare insieme a Rrahmani..."

0

A “Marte Sport Live”, Gianni Di Marzio, allenatore:

“La Legia ieri non c’ha nemmeno provato. Il Napoli ha dominato dal primo minuto all’ultimo. Insigne? Grandissimo gol e grande prestazione da capitano. Ha giocato ovunque ed è stato sempre pronto ad aiutare i compagni. Hanno giocato bene tutti ieri, di certo la gara del Napoli non era eccezionale solo per il valore degli avversari, la squadra ha personalità e identità. Solo sulla fascia sinistra non abbiamo avuto fortuna, Juan Jesus non è riuscito a spingere ma lui se calerà un po’ di peso può essere utile. Roma? Suicidio voluto di proposito da Mourinho, ieri non mi è piaciuto nelle dichiarazioni. Qualche anno fa, dopo un Genoa-Inter, ebbi una discussione tecnica con lui. Demme? Rientrava ieri ed è rimasto fuori per tanto tempo, farlo giocare di nuovo potrebbe fargliene risentire. Se dovesse rientrare Zielinski il Napoli avrebbe un centrocampo che non teme nessuno. In base a come va la gara poi bisogna vedere se si possono fare i cambi giusti. Ieri Elmas mi è piaciuto moltissimo, così come mi è piaciuto Mertens. Manolas bisogna tenerlo al 100% per via della Coppa d’Africa, deve stare bene per quelle partite che deve giocare insieme a Rrahmani. Osimhen è migliorato molto tecnicamente, speriamo che questo suo momento possa durare quanto più possibile perché oggettivamente è lui il trascinatore di questo Napoli. Osimhen deve ancora migliorare nei fondamentali? Sì, può ancora migliorare anche se è migliorato abbastanza”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.