Cresce di partita in partita, Osimhen può essere il “fattore scudetto”

0

Mario Sconcerti ha scritto che dai tempi di Maradona e Van Basten non si vedeva un giocatore decisivo come Osimhen. Il nigeriano anche ieri è stato incontenibile, è lui il grande trascinatore del Napoli in questo avvio sfavillante di campionato. L’ex Lille è un serio candidato per il titolo di capocannoniere, e sarebbe anche il primo africano a vincerlo in Serie A. Ora, in azzurro, sta conoscendo la gloria. Francesco De Luca su Il Mattino aggiunge ancora una cosa: Osimhen può essere il fattore decisivo per lo Scudetto perché cresce di partita in partita, sempre puntuale all’appuntamento con il gol: nessuna squadra candidata al titolo ha un attaccante forte quanto lui”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.