SERIE B – Cosenza-Crotone 1-0, debutto amaro per Contini, vince Palmiero

Il derby calabrese è deciso da Carraro su calcio da fermo

0

Prosegue nel migliore dei modi il momento del Cosenza che conferma i progressi e vince il derby calabrese contro il Crotone. Debutto fra i pali per Contini che ha affrontato il suo ex compagno della Primavera Luca Palmiero. I padroni di casa sbloccano la gara con la punizione di Carraro. Un successo importante, prosegue il momento n degli ospiti dopo la sconfitta interna contro il Lecce.

COSENZA: Vigorito; Tiritiello, Rigione, Vaisanen; Situm, Carraro, Palmiero, Boultam (70′ Eyango), Sy (46′ Corsi); Gori, Caso (46′ Millico). A disposizione: Saracco, Matosevic, Pandolfi, Kristoffersen, Venturi, Pirrello, Vallocchia, Minelli, Gerbo. All. Zaffaroni.

CROTONE: Contini; Nedelcearu, Canestrelli, Paz; Giannotti (79′ Zanellato), Estevez, Vulic (79′ Mogos), Molina (60′ Sala) (92′ Oddei); Kargbo (60′ Maric), Benali; Mulattieri. A disposizione: Festa, Saro, Cuomo, Visentin, Mondonico, Donsah, Schirò. All. Modesto.

ARBITRO: Chiffi di Padova (Palermo – Di Monte). IV UOMO: Maranesi di Ciampino. VAR: Di Paolo di Avezzano. AVAR: Margani di Latina.

MARCATORI: 78′ Carraro.

NOTE: Giornata calda e soleggiata, temperatura di circa 30°C. Terreno di gioco in buone condizioni. Presenti 7.554 spettatori di cui 295 ospiti per un incasso di €74.549. Ammoniti: 27′ Giannotti (KR), 31′ Sy (CS), 86′ Zanellato (KR). Angoli: 1-4 (pt 0-4). Recupero: 1′ pt; 7′ st.

Fonte: ilcosenza.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.