Specchia: “Spalletti merita 10, compresa la gara in Inghilterra”

0

Paolo Specchia, dirigente e osservatore, ha parlato oggi ai microfoni di Radio Punto Nuovo, a Punto Nuovo Sport Show. Che compromessi sta trovando Spalletti con questo Napoli? All’inizio di questa stagione come voto merita 10 compresa la gara in Inghilterra, ha fatto tutto eccezionalmente, è guidato benissimo e non ha avuto nemmeno una piccola crepa e spero che mai ci sia. Spalletti? Apprezzo il fatto che aveva ancora un anno di contratto e ha deciso nuovamente di mettersi in gioco dimostrando la sua volontà.

La gara di domani? Credo che è importante fare punti, anche se non dovesse fare punteggio pieno nelle successive due gare credo che l’inizio sia lo stesso ottimo. Torino di Juric? Inizialmente ha fatto dei falsi passi ma vedevo un Torino con una grande voglia di fare e un’ottima intensità e vedere una squadra così all’inizio di una nuova gestione è eccellente.
Spalletti sta utilizzando al meglio i giocatori? Il voto alto racchiude tutto, gli uomini che stanno andando in campo stanno avendo molta fiducia, il cambio di Ounas contro la Juve è stato l’esempio mettere lui anziché di altri nomi importanti. Parlai con Spalletti e già aveva capito le qualità di Ounas, è un uomo che spacca le partite, bisogna tenerselo stretto e potrebbe anche scalare le gerarchie, ha tutto per fare un grande campionato.
Credi che il Napoli possa veramente fare qualcosa di importante? Per me l’importante è che entri in Champions poi si vedrà. Il Napoli fino ad ora non ha avuto ancora nessuna valutazione negativa ma se fra dieci giornate la squadra partenopea si trova in una situazione analoga potrei sperare a qualcosa in più.”
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.