Club della Premier League e della Ligue 1 si mangiano le mani per K2

Il tecnico del Napoli ha più volte blindato in conferenza stampa il difensore senegalese

0

Anche a Dimaro, in pieno caos di mercato, il signor Luciano aveva blindato e poi celebrato Koulibaly senza giri di parole: «M’incateno per lui, pur di farlo restare», disse. «È il più forte che abbia mai allenato. Incute rispetto anche quando sta zitto».

E ancora, alla vigilia della Juve: «Vederlo arrivare dall’aeroporto all’allenamento senza passare da casa è tanta roba: se si stacca un pezzetto di Koulibaly per tutti diventa più facile». Metafora eloquente, altroché, ma dopo anni difficili è certamente meglio goderselo per intero: troppi problemi fisici, nelle ultime due stagioni e di conseguenza un rendimento non all’altezza del personaggio. Uno dei migliori difensori al mondo che in estate il Chelsea, il Psg e lo United non hanno valutato quanto il Napoli riteneva opportuno: compresi i bonus, neanche 40 milioni di euro; 10 meno di quelli che il Manchester ha versato al Real per comprare Varane.   

Fonte: F. Mandarini (CdS)

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.