RIVIVI IL LIVE AMICHEVOLE – Napoli-Ascoli 2-1, decide Elmas. Azzurri meglio nella ripresa rispetto al primo tempo

0

91′ – Fine del secondo tempo, il Napoli batte di misura l’Ascoli.

89′ – Gaetano va vicino al gol personale, la sua conclusione è neutralizzata da Leali. L’azione prosegue con il tiro di Osimhen che finisce alto. I tifosi lo incoraggiano dagli spalti.

82′ – Doppio cambio nell’Ascoli. Escono Castorani e Fabbroni ed entrano Franzolini e Ventola

81′ – Nel Napoli esce Mario Rui ed entra Zanoli

78′ – Corner battuto dall’Ascoli, stavolta la difesa del Napoli è attenta e allontana.

68′ – Doppio cambio nel Napoli. Escono Zielinski e Insigne, tra gli applausi dei tifosi. Entrano Gaetano e Machach.

63′ – La curiosità è che al gol di Elmas, i tifosi dell’Asscoli avrebbero intonato: “Noi non siamo napoletani”

62′ – GOOOOOOLLLLLL – Entra e segna il macedone Elmas. L’assist geniale è di Insigne, il calciatore ex Fenerbache fa un controllo pulito e supera imparabilmente il portiere avversario, 

61′ – Triplo cambio nel Napoli. Escono Di Lorenzo, Manolas e Fabian Ruiz. Entrano: Malcuit, Rrahamani ed Elmas

53′ – Ancora Osomhen che cerca il gol personale, ma su cross di Zielinski, di testa manca il bersaglio.

49′ – Osimhen riceve palla, va al tiro e palla che si spegne sul fondo.

Sarà il Napoli a dare il calcio d’avvio nella ripresa

46′ – Fine primo tempo, dopo un minuto  di recupero.

43′ – Ci prova Osimhen con un traversone insidioso che viene bloccato da Leali e anticipa Zielinski

39′ – Ci prova ancora Insigne, conclusione deviata in angolo dalla difesa dell’Ascoli.

36′ – Assist di Insigne per Politano che va al tiro, palla che termina alta sopra la traversa.

31′ – Il Napoli cerca subito di tornare in vantaggio, Koulibaly, svetta di test su corner, palla alta sopra la traversa.

25′ – Pareggio dell’Ascoli, a segno Bidaoiui che approfitta di una difesa azzurra distratta. Primo errore di Mario Rui che si stringe troppo, poi Koulibaly che vede passare gli avversari e infine Meret che resta fermo sulla linea di porta. Il tutto nasce da sviluppi da corner.

11′ – Conclusione di Osimhen, la difesa dell’Ascoli devia in angolo

10′ – Il Napoli ad un passo dal raddoppio, calcia dai 16 metri Zielinski e la palla finisce sul palo

7′ – GOOOOOOOLLLLLL – Insigne segna dagli undici metri, la prima rete del capitano dopo la conquista dell’Europeo. Dopo la rete dagli spalti i cori dei tifosi: “Insigne, Insigne, resta con noi”

6′ – Calcio di rigore per il Napoli, Eramo atterra in area di rigore Osimhen.

3′ – Ci prova Fabian Ruiz dal limite dell’area, il suo tiro finisce sul fondo.

2′ – Cross da parte di Politano per Osimhen che per poco non ci arriva di testa e l’azione per gli azzurri non va a buon termine

Inizia il match, batte l’Ascoli

I due capitani. Per il Napoli, Lorenzo Insigne, per l’Ascoli è l’attaccante Dionisi

Napoli (4-3–3) -Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Lobotka, Fabian, Zielinski, Politano, Osimhen, Insigne (C) A disp. Ospina, Idasiak, Malcuit, Rrahmani, Luperto, Elmas, Machach, Costa, Gaetano, Zanoli, Zedadka, Tutino, D’Agostino, Ounas, Iaccarino All. Spalletti

Ascoli (4-3-1-2)  – Leali; Baschirotto, Avlonitis, Botteghin, D’Orazio; Castorani, Eramo, Collocolo; Fabbrini; Dionisi (C), Bidaoui A disp. Guarna, Raffaelli, Salvi, Quaranta, Tavcar, Intinacelli, D’Agostino, Lico, Franzolini, Ventola All. Sottil

Arbitro: Dionisi (Aquila)

17,23 – Il Napoli si riscalda sul terreno di gioco del “Teofilo Patini” in attesa della sfida contro l’Ascoli. Ecco alcuni scatti.

17,17 – Giovanni Di Lorenzo (terz. Napoli): “Contro l’Ascoli sarà un test importante per mettere minuti nelle gambe. Spalletti? Cercheremo di seguire le sue direttive per dare sempre il massimo, ma le sensazioni sono positive sul suo conto. La vittoria dell’Europeo mi ha portato entusiasmo e lo devo trasmettere anche alla squadra. Napoli-Verona? Sono stati giorni difficili, ma non si può tornare indietro a rimediare, pensiamo a quest’anno, dove le premesse sono buone. Infine la prima di campionato contro il Venezia, essendo l’esordio è un’incognito, ma l’approcceremo al meglio. Ai tifosi chiedo di starci vicini, perchè nei momenti difficili stando uniti si superano gli ostacoli”.

17,01 – L’Ascoli, avversario odierno del Napoli, ha disputato una sola amichevole, contro la Viterbese. Sulla carta non dovrebbe avere la stessa condizione degli azzurri, gare giocate 4, ma Spalletti non si fida e chiederà il massimo dell’impegno.

16,18 – Il gruppo ultrà della Curva A ha incontrato Insigne, Koulibaly e Spalletti, chiedendo massimo impegno e onorare la maglia.

16,10 – Il Napoli, attraverso twitter, comunica i risultati dei tamponi del gruppo squadra effettuati ieri sera. “Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati ieri sera ai componenti del gruppo squadra”.

Questo pomeriggio allo stadio “Patini” di Castel di Sangro, fischio d’inizio ore 17,30, il Napoli giocherà la quinta amichevole estiva, avversario l’Ascoli, compagine di serie B. Gli azzurri cercheranno risposte dopo le tournée in Europa positive e manderà in campo la migliore formazione possibile. Ilnapolionline.com vi terrà informati in tempo reale.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.