Lobotka, con Spalletti, sente una fiducia mai avvertita prima

0

Ieri il Napoli di Spalletti ha affrontato il Bayern Monaco, nella prima amichevole importante di quest’anno, battendo i tedeschi per 0-3. Uno degli azzurri che è spiccato di più è stato Stanley Lobotka, come già era successo a Dimaro. Oggi La Gazzetta dello Sport scrive proprio della sua prestazione e di quanto sia cambiato.

Factory della Comunicazione

“In una prestazione abbastanza armonica ha colpito Stanley Lobotka, lo slovacco che in un anno e mezzo è rimasto un mistero, visto che è stato pagato 20milioni nel gennaio 2020: 39 presenze, 15 sole da titolare, 1345 minuti in campo e pochi segnali indimenticabili. Ma Spalletti gli ha dato le chiavi del Napoli, mostrandogli una fiducia che prima non avvertita”.

IlNapolista

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.