Champions League Play-off: il Rapid rimonta, oggi Psv-Galatasaray

0
Rimonta per il Rapid Vienna, che ringrazia Knasmullner autore di una doppietta: inutile, per lo Sparta Praga, il gol di Krejci che sblocca dopo tre minuti. Al Celtic Park è parità nei gol e pure nelle espulsioni: tra gli scozzesi e il Midtjylland termina 1-1, il Celtic sblocca con Abada prima del pareggio di Evander a metà ripresa. I gol di Majer e Jakic mettono la strada in discesa per la Dinamo Zagabria: quello ottenuto nell’andata del secondo turno playoff di Champions League è un successo autoritario contro l’Omonia Nicosia. Stesso punteggio (2-0) per il Ferencvaros che sistema la pratica di andata contro lo Zalgiris in meno di un tempo: segnano Uzuni e Nguen. Nel recupero lo stesso Uzuni fallisce il rigore del possibile tris. Il Cluj ipoteca il passaggio del turno – in rimonta sul campo del Lincoln – e deve affidarsi a una doppietta del croato Gabriel Debeljuh: l’attaccante ha trascorsi in Italia tra Piacenza e Mantova. Oggi il piatto forte è Psv-Galatasaray, una partita che profuma di storia europea. In campo anche Olympiacos, Stella Rossa e Young Boys.
IERI: Alashkert-Tiraspol 0-1, Lincoln-Cluj 1-2, Dinamo Zagabria-Omonia Nicosia 2-0, Ferencvaros-Zalgiris 2-0, Rapid Vienna-Sparta Praga 2-1, Celtic-Midtjylland 1-1.
OGGI:
ore 16 Almaty-Stella Rossa;
ore 19.00 Malmoe-Hjk;
ore 20.00 Mura-Ludogorets;
ore 20.30 Slovan Bratislava-Young Boys;
ore 21 Legia Varsavia-Flora, Olympiacos-Neftci Baku, Psv-Galatasaray.

 

Fonte: CDS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.