UFFICIALE – Gioia Masia, la campionessa del Formello, lascia il calcio

L'ex difensore anche del Napoli ha giocato 721 gare in tutto

0

Gioia Masia è una delle calciatrici più complete che il panorama del calcio femminile italiano ha visto negli ultimi anni. Per il difensore, nato a Sassari il 22 gennaio 1977, 3 scudetti, 5 Coppa Italia, 2 Supercoppe italiane ed 1 Coppa Uefa, vinti con la maglia della Torres, oltre ad 1 Coppa Italia ed una Coppa Uefa alzata con la casacca della Lazio. Per la Masia, poi, 2 Europei in Nazionale dove vanta 60 presenze. La calciatrice, di origini sarde, ha sposato poi il progetto del Formello che nella passata stagione ha vinto il torneo d’Eccellenza laziale. Il club guidato da Giampiero Serafini, che ha centrato il successo in tutte e 16 le gare della passata stagione, è stata inserita nel girone D di Serie C di questo campionato. Le laziali hanno raggiunto l’obiettivo stagionale con la salvezza maturata grazie ai 19 punti conquistati in 22 partite.

Al termine della stagione però la Masia, numero 5 delle laziali, ha annunciato il suo ritiro dai campi da calcio. La società del Formello ha salutato la sua campionessa con un post pubblico dove emerge tutto l’amore verso la calciatrice sarda. Per la Masia, che ha giocato in Serie A, A2, B, C ed Eccellenza, sono ben 721 le presenze sui campi da calcio femminile. Vinti poi anche un campionato di Serie A2 con la Roma, tre campionati di Serie B con Roma, Acese e Chieti, ed uno di Eccellenza proprio con il Formello.

Fonte: calciofemminileitaliano.it

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.