D. Dallera, giornalista: “Io credo ancora nell’operato di Gattuso”

0
A Radio Marte è intervenuto Daniele Dallera, giornalista, dicendo:
Soluzione più corretta per la panchina del Napoli? La mia impressione è che il rapporto tra De Laurentiis e Gattuso sia arrivato a fine corsa. Allontanare adesso il tecnico è un provvedimento grave e traumatico, da non fare. Però giustamente bisogna pensare al futuro. L’allenatore è molto molto valido, si legge di telefonate forse fatte, riunioni. Bisognerebbe guardarsi in faccia, parlarsi e poi far nascere l’idea giusta. Io credo ancora nell’operato di Gattuso.
Benitez? Io diffido di giocatori e allenatori che prendono e vanno in Cina, in America, in Qatar. Lì c’è solo una motivazione economica. Poi si stufano perché se non nasci sceicco poi la cosa diventa un po’ noiosa. Io avrei una certa diffidenza e andrei su altri allenatori.
Derby di Milano? Esame per entrambe. L’ultimo Milan ha subito questa lezione di calcio dall’Atalanta, l’Inter si attorciglia sulle sue sofferenze psicologiche e societarie, soprattutto le ultime sono gravi e sorprendenti. Sarà una gara importante. L’eliminazione dell’Inter sarebbe più pesanti rispetto a quella del Milan. Se il Milan perdesse potrebbe però perdere convinzione, anche perché la Juventus è tornata lì e ha pure la partita da recuperare con il Napoli. Però è più sereno rispetto all’Inter, perché quando c’è una situazione economica difficile i problemi restano“.

 

Fonte: Radio Marte

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.