Gattuso: “Io lavoro a 300 all’ora tutti i giorni, bisogna mettere l’elmetto”

0

Gennaro Gattuso, nella conferenza stampa di oggi in vista della sfida di Europa League contro il Rijeka, ha fatto il punto della situazione in casa Napoli: I miei ragazzi pensano a lavorare, firmiamo dei contratti importanti, cifre importanti e siamo tutelati, in questo momento non dobbiamo pensare a questo, sarebbero soltanto alibi e chi cerca alibi non può stare con me. Io lavoro a 300 all’ora tutti i giorni, voglio gente con passione”.

“Io vedo tutto questo nella mia squadra, i ragazzi mi seguono e i numeri dicono che questa squadra gioca un grandissimo calcio. Tuttavia serve più malizia, cattiveria, ma sono contento del lavoro che svolgono. Poi qualcuno qui a Napoli pensa che dovevamo fare 130 punti e non perdere mai, ma io so bene quale calcio proponiamo, possiamo fare meglio, ma la strada che abbiamo iniziato mi piace molto. Poi è chiaro, bisogna mettere anche l’elmetto: non si può giocare bene 90 minuti”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.