SKY – Gattuso: “Tatticamente perfetti, qualitativamente da rivedere”

0

Rino Gattuso, allenatore del Napoli, interviene ai microfoni Sky al termine della gara di Europa League degli azzurri contro la Real Sociedad: “Ci giocavamo un bel 50% della qualificazione, e lo facevamo con una squadra in salute. Tatticamente la squadra mi è piaciuta, tecnicamente abbiamo commesso degli errori, qualitativamente c’è da rivedere qualcosa, ma si è trattato di una gara solida. Loro, poi, ci hanno affrontato in maniera diversa da come fanno di solito in campionato. Dopo 25 minuti ci simo accorti che andare a prenderli alti non era conveniente, prendevamo un’ imbucata, quindi ci siamo abbassati, ma era giusto farlo. Ho sentito Insigne, mi ha sdetto che si è fermato in tempo, non ha sentito la fitta della volta scorsa, quindi…vediamo domani. Non lo so se questa è una squadra da scudetto, ho la sensazione di allenare una squadra forte, questo sì. Però, mi piacerebbe, visto la qualità che ho a disposizione, venire in campi come questo e dominare, perchè possiamo farlo. So, però, che sto chiedendo troppo. L’obiettivo è arrivare in Champions League, poi, strada facendo, vedremo come si mettono le cose…I giocatori sono la parte più importante, loro lavorano con serietà, per questi motivi sento la squadra mia. Lozano aveva un problema, lui deve essere allenato sempre al massimo, mentre non riusciva ad avere forza sulle gambe, ma il merito del miglioramento è tutto suo. Prima di salutare, voglio fare degli auguri…Buon compleanno Diego!”     

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.