Gattuso: “Voglio vincere stasera e col Sassuolo”

0

Gattuso se la sogna ancora: «È stata una mazzata incredibile la sconfitta con l’Az, anche perché era difficile immaginarli così in difesa. Prima di giovedì mai li avevo visti giocare in quella maniera. Stasera, chiunque giocherà, schiereremo un Napoli molto competitivo, perché qui non ci possono essere titolari o riserve, non ha senso pensare di avere giocatori con il muso lungo perché non scendono in campo dall’inizio: con le cinque sostituzioni, in una partita tutti sono importanti alla stessa maniera». Insomma, ecco schierati dal primo istante i due eroi di Benevento, Politano e Petagna. Confermato solo Insigne, mentre le altre stelle dell’attacco partono dalla panchina, pronti a rovesciare le proprie energie nella ripresa. Linea mediana con Fabian che torna a sinistra, Demme regista e Lobotka dalla parte opposta. In difesa Koulibaly non ha segnali di cedimento fisico ed è confermato: cambia la spalla che sarà, come con l’Az, Maksimovic. In porta Ospina e va verso il turno di sosta Di Lorenzo. Le scelte per stasera sono fatte. «Se sono primi in Liga non è mai per caso, hanno qualità e temperamento, sono una squadra che gioca da squadra e per fortuna non avranno il loro pubblico. Perché i tifosi della Real Sociedad fanno la differenza», dice Gattuso. Non è il momento di fare i calcoli. Ringhio osserva: «Ci sono in palio 15 punti, giocare in Europa non è facile, se giochiamo come a Benevento nei primi trenta minuti non sarà sufficiente. Dobbiamo fare meglio. Anche Osimhen: nelle ultime due gare abbiamo trovato meno profondità con lui. E occorre pensare di fare qualcosa di diverso». La ricetta per uscire indenni dalla prima trasferta europea della stagione è semplice. «Dobbiamo saper soffrire, non dobbiamo pensare che tra tre giorni c’è il campionato. Ho bisogno di vedere forza mentale, convinzione e la mia squadra muoversi come un blocco unico. Voglio vincere stasera, ma anche con il Sassuolo».Pino Taormina (Il Mattino) 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.