Braconaro: “De Luca? Il protocollo FIGC non è un atto privato”

0

ROMA – Membro del Comitato Tecnico Scientifico, Francesco Braconaro, parlando a Radio Kiss Kiss, ha ribadito alle accuse volte da Vincenzo De Luca a Juventus e Figc: “A differenza di quello che dice il governatore della Campania, il protocollo non è un atto privato. Perché ha ricevuto l’approvazione anche del Ministero della Salute ed è stato validato dal Cts, che è un organo governativo. Non dico che De Luca stia sbagliando, ma il protocollo non è di sicuro un atto privato: stiamo ragionando sulla sua applicazione”.

Sul possibile contrasto tra politica e sport, Braconaro dice la sua: “Per me non c’è conflitto. Le Asl dipendono dalle regioni e detengono specifiche competenze: nella circolare del 18 giugno scorso veniva sottolineato il loro ruolo di sorveglianza. Il calcio non è sopra a tutto, impedire la trasferta di una squadra è nei poteri di una Asl”. Fonte: CdS

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.