ESCLUSIVA – Antonio Piccolo (pres. Arci Scampia): “Essere tornati ad allenarsi è una vittoria. Domenica Gattuso ha badato all’equilibrio”

All'interno l'intervista al presidente della scuola calcio Arci Scampia

0

Il campionato di serie A è ricominciato, si attende anche la serie B e il campionato di C, però anche le scuole calcio si augurano di ricominciare. Il Covid-19 non ha smorzato gli entusiasmi, compreso della struttura Arci Scampia. Ilnapolionlionline.com ha intervistato il presidente Antonio Piccolo.

Ti volevo chiedere a che punto è la preparazione in vista della prossima stagione agonistica delle squadre della tua scuola calcio? “Le squadre hanno iniziato ad allenarsi i primi di Settembre, ovviamente con le dovute precauzioni in pieno Covid-19. Ci sono i vari controlli all’ingresso della struttura, l’ambiente viene sanificato ogni giorno. Ancora a scopo precauzionale i ragazzi non si fanno le docce all’interno della scuola calcio. Purtroppo non è facile oggi giorno vivere in questa situazione, però si attendono gli eventi per la stagione agonistica”.

Quando inizierà ufficialmente la stagione agonistica e quali sono le aspettative? “Ad Ottobre inizieranno i campionato, Covid-19 permettendo. Intanto già il fatto che ci si è tornati ad allenarsi, dopo i mesi scorsi, è già una vittoria da parte di tutti. Gli obiettivi? Prima del Coronavirus, le nostre squadre si stavano ben comportando, compreso l’Under 15 femminile. Mi auguro che si possano ripetere, ma come dico sempre è che i ragazzi si divertono e riescono a raggiungere i traguardi, con il lavoro e al tempo stesso la passione”.

Infine ti vorrei chiedere del Napoli. Buon inizio per i ragazzi di Gattuso, vittorioso a Parma, sul modulo cosa ne pensi? “Devo dire la verità, quando ho visto che Osimhen era in panchina, sono rimasto sorpreso, visto il valore del giocatore. Ascoltando le parole del mister a fine gara, ho capito che è stata una questione di equilibrio, per non trovarsi sbilanciati contro il Parma. Credo che ci siano tutte le premesse per poter far bene, in campionato mi auguro che si possa fare meglio della passata stagione. Spero che sia di buon auspicio questo successo, perché iniziare con i tre punti possa far bene al morale”.

Intervista a cura di Alessandro Sacco

RIPRODUZIONE RISERVATA ®

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.