Parma/Napoli per il Mattino nessuno a centrocampo merita la sufficienza, i voti

0
I voti delcentrocampo azzurro secondo Il Mattino nella trasferta in scena ieri contro il Parma al Tardini, dove ha visto il Napoli vincente per 0-2. Brutta la prestazione del centrocampo del Napoli.
5 FABIAN RUIZ
Si alterna con Demme nel ruolo di primo play, con Kukca pronto a schermarlo, sembra crescere nel primo tempo con il passare dei minuti, con una gamba che pare ben ispirata. Ma poi diventano troppe le disattenzioni e i cedimenti. Passa a giocare a due con Zielinski ed esce stremato.
5,5 DEMME
Molto attivo nei primi minuti, si muove sull’asse verticale centrale, sfuggendo alla marcatura di Kucka e Brugman. Primo ammonito della stagione azzurra, il caldo si fa sentire e scema il suo rendimento troppo presto per essere solo legato alle condizioni climatiche.
5.5 ZIELINSKI
Non si vede tantissimo nel primo tempo, il Parma lo avvolge sempre nella zona alta mancina del Napoli con la gabbia Grassi-Darmian e l’uscita di Iacoponi. In avvio di ripresa, si divora una grande occasione, qualche buona giocata con il Parma che allenta il pressing, ma senza brillare come potrebbe.
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.