Champions League – Formazioni Ufficiali: Juve-Lione e City-Real

0

A Torino la Juventus si gioca una fetta importante della stagione. Dopo le sconfitte in Coppa Italia (Napoli) e Supercoppa (Lazio) e uno Scudetto conquistato con Sarri ancora sulla graticola, ecco la supersfida europea. All’andata i transalpini si erano imposti 1-0 (goal di Tousart al 31′), ma CR7 e compagni proveranno a ribaltare tutto. Il Comandante punta, ovviamente, sul portoghese (capocannoniere della storia della Champions con ben 129 reti), mentre l’ex Roma Rudi Garcia si affida a Ekambi col ritrovato Depay a supporto.

JUVENTUS: Szczesny, De Ligt, Bonucci, Alez Sandro, Cuadrado, Rabiot, Pjanic, Bentancur, Bernardeschi, Higuain, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Danilo, Demiral, Dybala, Matuidi, Muratore, Olivieri, Ramsey, Rugani. Allenatore: Sarri.

LIONE (3-5-2): Lopes, Denayer, Marcelo, Marcal, Dubois, Caqueret, Bruno, Aouar, Cornet, Ekambi, Depay. A disposizione: Tatarusanu, Andersen, Bard, Cherki, Dembele, Diomande, Mendes, Jean Lucas, Rafael, Reine-Adelaide, Tete, Traore. Allenatore: Garcia.

Arbitro: Zwayer (GER).

Guardiola, dopo la vittoria 2-1 al Bernabeu, proverà a passare il turno contro i rivali del Real. Mentre Zidane, dopo aver vinto la Liga, vuole il double alzando anche la Champions League. La vincente affronterà ai quarti di finale la vincente della sfida Juventus-Lione. Pep dovrà fare a meno del Kun Aguero per un infortunio al ginocchio, mentre Zizou dovrà rinunciare a Sergio Ramos (squalifica) e Gareth Bale (più impegnato a giocare a Golf che a Calcio).

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson, Walker, Fernandinho, Laporte, Cancelo, Rodri, Gundogan, De Bruyne, Foden, Sterling, Gabriel Jesus. A disposizione: Bravo, Bernabe, Doyle, Garcia, Harwood-Bellis, Mahrez, Otamendi, Pamer, Bernardo Silva, Stones, Zinchenko. Allenatore: Guardiola.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois, Carvajal, Militao, Varane, Mendy, Toni Kroos, Casemiro, Modric, Rodrygo, Hazard, Benzema. A disposizione: Areola, Altube, Isco, Asensio, Diaz, Nacho, Hernandez, Jovic, Lucas Vazquez, Marcelo, Vinicius, Valverde. Allenatore: Zidane.

Arbitro: Brych (GER).

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.