Leandro Cantamessa: “La possibilità che venga staccato il segnale c’è”

Su Radio Punto Nuovo:" City? Sono felice, sono un nemico del fairplay finanziario”

0
A ‘Punto Nuovo Sport Show’, Leandro Cantamessa, membro commissione diritti TV Lega calcio: “C’è stata una disposizione del presidente della Lega. Imponendo un solo rappresentante per le società, alla riunione di oggi. Non so cosa sia successo, ma credo sia stata raggiunta la delibera che voleva De Laurentiis. La possibilità che venga staccato il segnale c’è. Un presidente potrebbe fisicamente decidere di farlo. Ci sono società che auto producono il segnale. Come il Napoli. Quindi fisicamente è possibile. Le conseguenze sono un altro discorso. Machester City? Sono felice. Da sempre sono un nemico del fair play finanziario, molto invasivo. Sono tifoso di un sistema che impone di pagare i debiti. Ma se uno ritiene di fare spese enormi, sono fatti suoi“.
Fonte: Radio Punto Nuovo
Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.