Calcagno (vice pres. AIC): “ L’accordo con le televisioni manca, possibile spostamento degli orari”

0

In diretta su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Umberto Calcagno, vice presidente AIC: “Juwara? Una cosa magnifica, il messaggio più bello e giusto che lo sport può dare sull’accoglienza. Orari delle partite? Il vero problema che sembra non essere risolvibile è quello di 2 ore ed un quarto tra una partita e l’altra. Manca l’accordo con le televisioni, ma sicuramente col buon senso si può risolvere tutto. La nostra richiesta è evitare le ore più calde, non vorrei che questo spostamento possa anticipare di molto il primo orario, ma mi riesce facile immaginare che tutto possa essere risolto entro il prossimo weekend. Tutti lavoriamo per far continuare al meglio la ripartenza, si sta risolvendo tutto man mano, non penso ci perderemo su un quarto d’ora in più o in meno. Prossima stagione? La televisione fa parte del nostro sistema, quindi diamo tutta la nostra disponibilità, ma per ora non ci sono ragionamenti concreti. Sicuramente vogliamo riportare la gente agli stadi. La meritocrazia è il principale momento formativo di un ragazzo, è giusto dare sempre più spazio ai vivai nazionali, dobbiamo continuare ad investire su tutto ciò che viene dalle categorie inferiori. Credo sotto questo profilo si stia facendo qualche passo, ma è giusto che le regole federali tengano presente questo passo in più”.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.