Liga: Sfatato il fattore campo, nessuna vittoria casalinga

0

Ore 19:30

Alavés-Granada                  0-2 Antonin (G) 25′, Soldado (G) 49′

Valencia-Athletic Bilbao 0-2 R. Garcia (B) 13′ 47′

Ore 22:00

Betis-Villarreal                    0-2 Moreno (V) rig. 7′ 30′

Valladolid-Levante             0-0

 

Alavés-Granada. Il primo brivido arriva al 22′ col missile id Puertas a lato di un soffio, passano 3 minuti col preciso tiro nell’angolino di Antonin per l’1-0 ospite. Nel finale di tempo Magallan cerca il pareggio da distanza ravvicinata ma la sfera termina a lato chiudendo i primi 45 minuti col vantaggio del Granada. Nella seconda frazione Soldado riceve palla da Machis e calcia nell’angolino siglando il raddoppio ospite, al 65′ Burke prova a rientrare in partita ma la sua conclusione si spegne sul fondo non di molto. Nel finale non arriva la reazione dell’Alavés così al triplice fischio il Granada si aggiudica la vittoria.

 

Valencia-Athletic Bilbao. Gli ospiti sbloccano il punteggio al 13′ col missile di Raul Garcia che trafigge l’incolpevole Cillessen, al 30′ Muniain calcia a giro trovando però il portiere di casa pronto e reattivo. Nel finale di tempo Maxi Gomez ci prova id testa mancando il bersaglio di un soffio così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 per il Bilbao. Nei secondi 45 minuti Raul Garica sigla la personale doppietta con un siluro dalla distanza che si insacca sotto al sette, col passare dei minuti non arriva la reazione valenciana così al triplice fischio il Bilbao sbanca il Mestalla portandosi a 48 punti in classifica.

 

Betis-Villarreal. La sfida si sblocca al 7′ col calcio di rigore trasformato da Gerard Moreno, i biancoverdi non riescono a reagire e al 30′ arriva la doppietta del bomber amarillo con una rasoiata a fil di palo. Nel finale di tempo Bartra prova a riaprire le sorti dell’incontro ma il suo colpo di testa esce di pochissimo così al duplice fischio le squadre vanno a riposo sul 2-0 ospite. Nella ripresa Pedraza cerca l’azione personale e arrivato al limite calcia verso il sette mancando lo specchio di poco, al 73′ Bacca da posizione leggermente defilata in area incrocia mancando il goal di un soffio. Nel finale non arriva la reazione del Betis così al triplice fischio il Submarino Amarillo conquista la vittoria.

 

Valladolid-Levante. Il primo brivido arriva al 16′ col tiro a giro di Bardhi a lato di un soffio, col passare dei minuti il ritmo non aumenta ed entrambe le squadre faticano a creare occasioni pericolose. Neanche nel finale di tempo la sfida si sblocca così al duplice fischio squadre a riposo a reti inviolate: Nei secondi 45 minuti Hernani dai 20 metri cerca la soluzione di potenza sfiorando la traversa, al 75′ Unal sbuca alle spalle di tutti in area e colpisce a botta sicura difettando però in precisione. Nel finale l’arbitro assegna un penalty al Valladolid ma Unal fallisce così la sfida termina senza reti.

 

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in meno

Real Madrid 71-Barcellona 70-Atletico Madrid 59-Siviglia 57-Villarreal 54-Getafe 52-Athletic Bilbao 48-Real Sociedad 47-Granada 46Valencia 46-Levante 42-Osasuna 41-Betis 37-Valladolid 36-Eibar 35-Alavés 35-Celta Vigo 34-Mallorca 29-Leganés 25-Espanyol 24

A cura di Emilio Quintieri

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.