Per Rrahamani sarà una strana serata sfidare il suo futuro

Il difensore kosovaro darà tutto al Verona, da Settembre sarà del Napoli

0

La vita spesso è bizzarra, compreso per Rrahamani dell’Hellas Verona, da settembre sarà del Napoli, ma domani per un’ora e mezza saranno avversari. Il difensore bosniaco, dopo oltre tre mesi di pausa forzata, ha ripreso a giocare ai suoi livelli, forte sul piano fisico e si spinge in avanti. Nel periodo della pandemia nelle interviste il calciatore allenato da Juric in un’intervista ha parlato di “un Verona che non molla un centimetro e chiudere alla grande e a Napoli ha accettato per vincere”. Domani se la dovrà vedere con Mertens, Insigne e Politano, suoi futuri compagni di squadra e guarderà da vicino Maksimovic e Manolas, non sa se anche Koulibaly, visto la folta concorrenza per il senegalese. Rrahami da professionista cercherà di dare il massimo contro gli azzurri, per il sorpasso in Europa League, poi da settembre tutti amici.

Fonte: Antonio Giordano CdS

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.