Gli allenatori e la gestione di gare ravvicinate 

0

 E’ forse il meno rilevante dei problemi cui si troveranno di fronte gli staff delle nostre squadre di A. Il Napoli nella stagione 2018-19 ha giocato più di tutti: 52 partite (Serie A, Coppa Italia, Champions, Europa League) tra il 18 agosto 2018 e il 25 maggio 2019, cioè in 280 giorni, una gara ogni 5 giorni. La Lazio e la Juventus 51. L’Inter 50, il Milan 49, la Roma 48. Queste squadre – per abitudine e organici larghi – non avranno problemi. Ce li avrà chi è meno abituato a giocare con frequenza: la Spal e il Genoa l’anno scorso ne hanno giocate 40, l’Udinese 39. Il rischio è quello di una forbice ancora più larga tra ricchi e poveri. Ma in realtà – 12 partite in tempi così ristretti – aprono a una serie di casualità che non possiamo prevedere. Fonte: CdS

 

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.