Senza “quei 3”, la top 11 argentina è a dir poco lacunosa

0

In questi tempi pandemici di poco calcio giocato, l’account spagnolo della SSC Napoli ha lanciato via twitter la top 11 degli argentini che hanno giocato nel Napoli con un magnifico messaggio: “Con questa squadra andremo a vincere in qualsiasi campo”. I top 11 sarebbero: Navarro, Campagnaro, Fernandez, Ayala, Pineda, Datolo, Josè Sosa, Maradona, Lavezzi, Roberto Sosa, Bertoni. Una goliardica passerella dalla quale il Napoli prende le distanze. Sì, perchè gli amici dell’account hanno escluso dai top argentini del Napoli il Pipita, il Cabezon e il Petisso. Cominciamo dal cuore. Uno scugnizzo, Ezequiel Lavezzi, c’è, ma come si fa a dimenticare Bruno Pesaola, il cuore più azzurro che ci sia mai stato? E Sivori? Non solamente juventino. Quando si ritirò, mise su due fazende in Argentina, e una la chiamò Juventus e l’altra Napoli. Infine, un super attacco. Bertoni, Sivori, Higuain, Maradona e Pesaola (a mettere pace tra tanti galli) potrebbe andare su tutti i campi a dare spettacolo di gioco e gol, il cabezon e il pibe a giocare dove vogliono. Il Pipita non lo puoi omettere. Con queste stelle si può anche perdonare a Navarro le papere e sperare che Ayala e Campagnaro tengano su una difesa balzana, neanche protetta da una mediana adeguata, magari “chiamando” Claudio Husaìn, “el picapietre”, a sostenerla.

Fonte: Mimmo Carratelli, CdS

Factory della Comunicazione

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.