Gerard Lopez è una vecchia conoscenza del Napoli, propone un nigeriano “monstre”

0

Gerard Lopez, lo scorso anno era l’uomo che aveva promesso al club azzurro Nicolas Pépé che, però, alla fine scelse l’Arsenal perché i suoi procuratori incassarono una commissione che De Laurentiis non volle dare. In ogni caso, Gerard Lopez, presidente del Lille (la cui proprietà è del fondo americano Elliott, lo stesso che controlla il Milan), con grande purezza d’animo, che il Napoli aveva presentato per Pepe una offerta di 80 milioni di euro. Ovviamente accettata. Poi è andata come tutti sanno. Forse è per non aver mantenuto quell’impegno che Lopez tende la mano al ds Giuntoli per Victor Osimhen, 21 anni, il nigeriano corteggiato da mezza Europa, tra i miglior Under 21 tra i cinque top campionati del vecchio continente: 190 cm, alla sua prima stagione in Francia ha realizzato 18 gol (di cui 2 in Champions League) dopo aver impressionato in Belgio con la maglia dello Charleroi. È l’erede, anche sotto il profilo fisico, di Milik che proprio non riesce a sopportare il dualismo con Mertens. Motivo per cui il polacco ha ribadito il no al rinnovo.Fonte: Il Mattino

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.