Loren Moron, c’è da scardinare la pesante clausola

0

Nella lista del d.s. Giuntoli per il ruolo di attaccanti, oltre a Jovic e Mateta, quest’ultimo piaceva in estate, ma per un infortunio non se ne è più parlato, c’è anche Loren Moron del Betis Siviglia. Come riporta il Corriere dello Sport, i suoi numeri realizzativi sono positivi 1718 minuti e 11 reti, non male. La compagine andalusa è la stessa di Fabian Ruiz, magari si potrebbe fare un bis per il club azzurro. La clausola di Moron è sui 60 milioni, davvero alta, perciò la società di De Laurentiis vuole trovare il modo per scardinarla, magari 40 +20, ma per il momento è solo un’idea.

La Redazione

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.