Serie B: Il Crotone sbanca il Comunale di Chiavari e sogna la Serie A

0

Venerdì 28 febbraio ore 21:00

Entella-Crotone 1-2 Armenteros (C) 10′, Simy (C) 83′, Pellizzer (E) 95′

ENTELLA (4-3-2-1): Contini, De Col (Crialese 24′), Coppolaro (Toscano 80′), Pellizzer, Sala, Settembrini, Morra (Mancosu 65′), Mazzitelli, Dezi, Schenetti, De Luca. A disposizione: Zaccagno, Paroni, Crialese, Toscano, Adorjan, Nizzetto, Currarino, De Luca, Bruno, Chajia, Mancosu, Andreis. Allenatore: Boscaglia.

CROTONE (3-5-2): Cordaz, Golemic, Marrone, Cuomo, Barberis, Messias (Gomelt 87′), Benali, Gerbo (Mazzotta 66′), Molina, Simy, Armenteros (Crociata 73′). A disposizione: Festa, Spolli, Bellodi, Curado, Rutten, Gigliotti, Mazzotta, Crociata, Jankovic, Gomelt, Ruggiero, Mustacchio. Allenatore: Stroppa.

Arbitro: Aureliano.

Ammoniti: Boscaglia (E) 38′, Sala (E) 43′, Cuomo (C) 67′, Mazzitelli (E) 90′.

Espulsi: Mazzitelli (E) 92′.

Note: recupero p.t. 3′, recupero s.t. 5′.

Primo tempo. I calabresi alzano il baricentro sin dalle prime battute e al 10′ sbloccano il punteggio col tiro di prima intenzione di Armenteros che sfrutta il perfetto cross di Molina, al 25′ Settembrini serve Morra che in area controlla e calcia a botta sicura centrando però Marrone. Al 34′ De Luca prova a fare tutto da solo e arrivato sul fondo crossa per Dezi che costringe Cordaz al super intervento in tuffo, nel finale di tempo non arriva la reazione biancazzurra così a duplice fischio si va a riposo con i pitagorici avanti nel punteggio.

Secondo tempo. Nella ripresa Messias cerca l’azione personale e arrivato al limite calcia di poco sul fondo, al 70′ l’Entella cerca il pareggio con Coppolaro ma il suo tentativo termina alto non di molto. All’81’ Messias si presenta solo davanti al portiere e calcia a botta sicura ma Contini in uscita bassa sventa la minaccia, passano 2 minuti e arriva il raddoppio rossoblu col preciso colpo di testa di Simy che capitalizza il secondo assist di giornata di Molina. Nel recupero prima l’Entella resta in 10 per l’espulsione di Mazzitelli e poi accorcia le distanze col colpo di testa di Pellizzer, ma è troppo tardi per la rimonta e al triplice fischio il Crotone si aggiudica la sfida.

Classifica provvisoria: evidenziate le squadre con una gara in più

Benevento 60-Frosinone 43-Crotone 43-Spezia 41-Salernitana 39-Cittadella 39-Chievo 37-Pordenone 36-Empoli 36-Entella 35-Perugia 33-Pescara 32-Juve Stabia 32-Ascoli 31*-Venezia 31-Pisa 30-Cremonese 26*-Cosenza 23-Trapani 20-Livorno 14

*Una gara da recuperare

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.